Il Polo conquista ancora la Puglia: in arrivo “Il Polo degli Ulivi” e il “Natuzzi Polo Tour Apulia”

11 Mag 19

Il 24 e 25 maggio arriva all’Ippodromo di Taranto “Il Polo degli Ulivi”: sport, eccellenze imprenditoriali, glamour e lifestyle in una due giorni dedicata all’antica disciplina equestre del Polo.  Seguirà il “Natuzzi Polo Tour Apulia” con tre Tornei Internazionali in suggestive location della Puglia.

 

Per il terzo anno consecutivo, il territorio pugliese torna a ospitare lo sport del Polo in un appuntamento dal respiro internazionale. Dopo l’edizione zero del 2017 e il successo dello scorso anno, riscontrato nella tre giorni di gare tra gli ulivi secolari di Savelletri di Fasano, la manifestazione ideata, promossa e organizzata dall’Associazione Sportiva Dilettantistica “Horse Club Piana Degli Ulivi”, presieduta da Nino Piccolo, riporta in campo l’adrenalina, lo spirito competitivo, l’attenzione ai dettagli e l’eleganza di quello che viene definito “lo sport dei re”.

L’evento è organizzato in collaborazione con Regione Puglia e Pugliapromozione e con il supporto di realtà turistiche, sportive e imprenditoriali di prestigio in qualità di partner dell’evento. Tra le sue finalità vi sono la promozione e lo sviluppo turistico del territorio pugliese e la diffusione, in linea con gli intendimenti della FISE (Federazione Italiana Sport Equestri), della conoscenza e della pratica della disciplina del Polo. Tale attività sportiva, inoltre, convoglia eccellenze del comparto turistico-ricettivo, imprenditoriale ed enogastronomico, dando vita a occasioni di lifestyle in cui la passione per uno sport antico e conosciuto in tutto il mondo si sposano con l’opportunità di esperire un territorio straordinario sotto il profilo storico, naturalistico e culturale.

Il 24 e 25 maggio l’Ippodromo “Paolo VI” di Taranto ospiterà il Torneo Internazionale di Paddock Polo 0-4 HP denominato “Il Polo degli Ulivi”. Chiaro intento è quello di contribuire alla valorizzazione della città di Taranto, che vanta anche una radicata tradizione ippica accresciuta grazie al successo del suo Ippodromo, divenuto nel tempo un importante circuito a livello nazionale. L’inedito connubio tra il gioco del Polo e l’attività Ippica dell’Ippodromo dimostra che discipline equestri, anche molto differenti tra loro, possono unirsi per offrire un’offerta di intrattenimento per un vasto pubblico, ma anche una possibilità di sviluppo imprenditoriale e occupazionale congiunto fertile e sostenibile.

Il Torneo “Il Polo degli Ulivi” in scena a Taranto sarà anche l’occasione per inaugurare il “Natuzzi Polo Tour Apulia”, composto da tre Tornei Internazionali di Paddock Polo 0-4 HP, che vede il brand Natuzzi Italia come season sponsor e che si svolgerà in tre diverse date.

Giocatori di diverse nazionalità si sfideranno a Savelletri di Fasano il 31 maggio e il 1° giugno per la prima delle competizioni: location delle gare sarà il campo di contrada Coccaro, reduce dal successo di pubblico dell’edizione 2018. A seguire, il Tour si sposterà in campo salentino: appuntamento il 7 e 8 giugno al Circolo Ippico “Arena Green Village” di Alezio (Le). Per la chiusura, il 14 e il 15 giugno si tornerà nella provincia brindisina e precisamente a Masseria Palombara di Oria, che accoglierà anche la cerimonia di chiusura della manifestazione.

Natuzzi Italia allestirà tutte le location del Tour con una Experience Lounge ispirata al fascino senza tempo del polo, con l’obiettivo di creare un innovativo percorso esperienziale in grado di unire design e sport, eventi e attività interattive per emozionare e coinvolgere il pubblico dei tornei. Per arredare la Vip Lounge sono state scelte alcune collezioni iconiche del brand a testimoniare la ricercatezza dei materiali e la qualità delle lavorazioni. Uno stile unico, adatto alla cornice sportiva e paesaggistica delle tappe previste nel Tour.

Comunicato Stampa 

 

Per ulteriori informazioni:

Sito web: http://www.polodegliulivi.com/

FACEBOOK: https://www.facebook.com/IlPolodegliUlivi/

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/polodegliulivi/

 

Condividi: